Archivi tag: Crema Frangipane

Crostata con marmellata di fragole e crema frangipane alla ricotta

IMG_3127 copy

L’idea di fare questa torta è nata da una serie di eventi.
Un barattolo di marmellata di fragole aperto stamattina, che rischiava di restare inutilizzato nel frigo.
L’idea di fare una crema frangipane per rendere più sofisticata una crostata, ma l’immediata constatazione che mi avrebbe portato a fare un torta con 300g di burro…TRECENTO! e no, non si può fare…da cui la sostituzione del burro con la ricotta.
La verifica degli ingredienti nella credenza, e trovare solo 60g di farina di mandorle, quando ce ne voglio almeno 100g. Per fortuna c’erano dei pistacchi abbandonati, che son stati tramutati in farina di pistacchi e han salvato la situazione.

Crostata con marmellata di fragole e crema frangipane alla ricotta

Per la pasta frolla:

  • 200g di burro
  • 1 uovo
  • 100g di zucchero
  • 300g di farina
  • 4g di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza di un limone
  • un pizzico di sale

Per la crema frangipane alla ricotta:

  • 100g di ricotta
  • 1 uovo
  • 100g di zucchero
  • 60g di farina di mandorle
  • 40g di farina di pistacchi
  • 30g fecola di patate
  • qualche goccia di aroma alla mandorla

La marmellata:

  • 300g di marmellata di fragole

Preparare la pasta frolla almeno un’ora prima, perchè è importante lasciarla un tempo sufficiente in frigo affinchè si solidifichi e possa essere lavorata senza che si sbricioli.

Per la pasta frolla, io uso un robot da cucina, metto tutti gli ingredienti nel mixer e faccio girare finchè il composto non si è ben amalgamato, con il burro appena tolto dal frigo.
Se non avete il robot da cucina, mettete su una spianatoia la farina con il lievito, la vanillina, il pizzico di sale, il burro un po’ ammorbidito, lo zucchero, e ottenete un composto sbricioloso. Aggiungete quindi l’uovo ed impastate bene.
A questo punto formate un panetto e mettetelo in frigo avvolto nel cellophane per almeno una trentina di minuti.

Preriscaldate il forno a 180°, preparate una teglia tonda bassa da 26cm imburrandola.

Preparate la crema frangipane, mescolando lo zucchero con la ricotta, aggiungete le gocce di aroma e l’uovo e mescolate con uno sbattitore. Aggiungete quindi la farina di mandorle e di pistacchi e la fecola di patate continuando a mescolare con lo sbattitore dopo ogni aggiunta.

Prendete la pasta frolla dal frigo e stendetela con il mattarello, quindi riponetela sulla tortiera tagliando la pasta in eccesso. (Avanzerà un pò di frolla che potrà essere utilizzata per fare dei biscotti)
Bucherellate il fondo con una forchetta, e ricopritela con della carta da forno su cui adagerete dei fagioli secchi per evitare che gonfi troppo durante la cottura.
Infornare per 10 minuti a 180°, togliete quindi la cartaforno con i fagioli e cuocete per altri 5 minuti.

A questo punto ricoprite la frolla con la marmellata di fragole, e spalmate sopra la marmellata la crema frangipane con delicatezza, livellandola bene con una spatola.
Infornare per circa 35 minuti sempre a 180°.

IMG_3119 copy

A questo punto ricoprite la frolla con la marmellata di fragole, e quindi spalmate sopra la marmellata la crema frangipane con delicatezza, livellandola bene con una spatola.
Infornare per circa 35 minuti sempre a 180°.

IMG_3123 copy

Contrassegnato da tag , , , , ,